LO SPORT PLANET CERVIGNANO PIAZZA UN ALTRO COLPO MAESTRO

L’atleta del “DI MEGLIO KARATE TEAM”, Dejan Gruer sul podio più alto degli “OPEN DI TOSCANA”.

Grande la soddisfazione in casa Sport Planet Cervignano.
L’atleta del “Di Meglio Karate Team”, Dejan Gruer sale sul podio dell’oro al 18° Open di Toscana, piazzandosi 1° nella categoria Kumite Senior -75 Kg.
Ieri, venedì 8 Marzo 2019, all’importante competizione nazionale che si stà svolgendo in questo fine settimana presso il palagolfo “Raul Micheli” di Follonica (GR), e seguito dal coach Paolo De Marco, l’atleta Friulano vince continuando la sua ascesa sportiva che lo vede tra i migliori agonisti della sua regione.
“Un’atleta che continua ad essere un grande esempio sportivo ed educativo per i nostri ragazzi, la nostra comunità e per lo sport nazionale – queste le parole del Direttore Tecnico dell’associazione Cervignanese, Maestro Giovanni Di Meglio – Un ragazzo che a testa alta riesce a far convivere con successo la realtà del Karate Sportivo con quello Tradizionale. Da sempre attento al rispetto delle regole, Dejan ha saputo in questi suoi 13 anni d’ininterrotta pratica presso la nostra struttura, crescere correttamente in dedizione, fino ad essere ripagato con i grandi successi di questi ultimi due anni. Ora stiamo iniziando a raccogliere i frutti di quel seme che, con grande determinazione e sacrificio, abbiamo saputo coltivare con il suo allenatore e cugino, ex campione internazionale, Diego Gruer, anche contro molte avversità politico- sportive territoriali che da sempre hanno tentato di rallentare la nostra crescita”.
Se per molti ragazzi del Karate, il sogno Olimpico, viste le ultime vicissitudini, stà per svanire, Dejan Gruer, già campione del mondo di Goju-Ryu Karate, Bucarest (Romania) 2017, guardando con obiettività le moltissime altre fantastiche oppotunità, non si arrende e mira ad affrontare una nuova grande sfida che lo vedrà impegnato al mondiale che si svolgerà a Kuala Lumpur (Malesia) dal 19 al 22 Settembre 2019.
Nota di merito va anche per l’arbitro nazionale Clara Fogar, sempre più impegnata nelle varie convocazioni ad importanti kermesse in Italia e all’estero. In questa trasferta sportiva in terra Toscana, la sua è di certo un’ulteriore importante presenza tra gli Ufficiali di Gara di questo grande evento nazionale che da lustro e soddisfazione al Friuli Venezia Giulia.

print